Sessualità

Coppia e libido non corrispondente

Tema delicato e che spesso causa vergogna.
Non solo nell’ammetterlo e parlarne con altre persone, ma anche all’interno della coppia stessa.

Partiamo da un concetto basico e fondamentale:
la differenza di libido in una coppia è perfettamente normale.
Eppure, nella maggior parte dei casi la discrepanza causa angoscia nella relazione.

In questi casi particolari il partner con il desiderio inferiore controlla il “quando” e la modalità, a volte arriva a provare vera e propria ansia fuggendo da qualsiasi contatto fisico per il timore che si passi alla sfera sessuale. Dall’altra parte il partner con il desiderio più elevato lotta con sentimenti di rifiuto mettendo in discussione la propria desiderabilità e attrattiva.
Questo porta spesso alla ricerca di partner occasionali al di fuori della coppia.

Prima di tutto ridefiniamo il concetto di libido perché non è un meccanismo così semplice come invece viene spesso liquidato, a volte indicato anche come appetito sessuale.
In linea generale la nostra società ci fa sentire perennemente inadeguati rispetto al nostro desiderio sessuale (troppo basso o troppo alto). La situazione peggiora se all’interno della nostra relazione il partner è opposto a noi.
E’ necessario prima di tutto prendere in considerazione che le nostre libido possono essere perennemente influenzate, per esempio dal tipo di comunicazione con il nostro partner o dall’insoddisfazione dei bisogni all’interno del nostro linguaggio d’amore.
Ognuno di noi ne ha uno predominante, ne ho parlato in un altro post (Il linguaggio dell’amore) , ed è fondamentale conoscere il nostro e quello del partner.
Inoltre tendiamo a pensare che la libido sia come un interruttore della luce che possiamo accendere e spegnere.
La verità è che in realtà ci sono una serie di fattori che portano all’accensione della nostra libido e ciò di cui non ci rendiamo conto è che questo appetito può essere influenzato letteralmente da tutto!
Giornata stressante al lavoro? Rimanere bloccati nel traffico? Il partner non ti ha chiesto com’è stata la tua giornata? La casa è disordinata quando rientri a casa? Assunzione di farmaci?
Ci sono infinite possibilità!

Non esistono 2 libido uguali perché si tratta di qualcosa di unico per ogni individuo.
Va pensato come una sensazione sensuale e fisica quando ci sentiamo presenti e eccitati, e pongo l’accento  sulla parola presente.

Altra correzione: le persone spesso abusano molto della parola libido, quando in realtà si riferiscono al desiderio. Il desiderio è ciò che aumenta la nostra libido e può provenire da una combinazione di, beh, tutto.
Non importa quanto amiamo i nostri partner e potremmo voler fare sesso con loro, il nostro desiderio può essere facilmente influenzato.
Tutti noi abbiamo altri bisogni che spesso devono essere soddisfatti o compresi affinché il sesso sia vissuto pienamente e serenamente.

Il desiderio funziona anche in modo diverso da persona a persona.
C’è  il desiderio reattivo:  quando il desiderio si presenta in risposta a uno stimolo, un tocco, una parola, una carezza e il corpo risponde
E  il desiderio spontaneo: che è esattamente quello che sembra, si presenta istantaneamente, con o senza stimolazione.
Se questa differenza non viene riconosciuta tra due persone, potrebbe sembrare che abbiano diversa libido, piuttosto che avere diversi tipi di desiderio.

Questa diversità e modalità nell’innescare il desiderio è solo una parte dell’equazione della libido, che in realtà è più una combinazione degli istinti del tuo cervello e del tuo corpo: quale insieme di circostanze potrebbe accenderti, quale insieme di circostanze ti spegne e, soprattutto, quanto sono sensibili quegli istinti di “andiamo” o “non facciamolo” alle circostanze che accadono dentro e intorno a te (definiti anche freni o acceleratori sessuali).
I risultati di questa combo sono infiniti, è davvero unico per ogni individuo.

Con una comprensione di come funzionano il desiderio e la libido, potrebbe essere più facile capire perché alcuni partner possono avere difficoltà a comunicare sul sesso e perché senza gli strumenti giusti tutto può sembrare confuso.

Ecco 5 piccoli suggerimenti utili da provare se tu e il tuo partner sperimenterete diversi livelli di desiderio nella vostra relazione.

 Comunicazione.

Intendo Comunicare davvero, quel il tipo di comunicazione in cui ti siedi sul divano e ti poni in ascolto attivo, ti prendi intenzionalmente del tempo per ascoltare tutto ciò che vi fa eccitare, le cose che non lo fanno e poi ne discutete. E’ essenziale perché spesso le esigenze si perdono nelle aspettative e nelle incomprensioni.
Il buon sesso avviene quando mettiamo tutto sul tavolo.

Pianificazione

Pianificare il momento in cui si fa sesso potrebbe non sembrare intrinsecamente sexy, ma fidati di me, può esserlo totalmente.
Se tu e il tuo partner avete difficoltà a ad avere una coordinazione del momento opportuno, la pianificazione può aiutare a costruire la tensione e l’eccitazione togliendo la pressione ad entrambi.
Pensalo un pò come creare una spazio sicuro per l’intimità.
 La persona desiderosa di fare sesso è rilassata, sapendo che presto si collegherà a quella sfera, e il partner che potrebbe impiegare più tempo per entrare in quel mood non ha la pressione dettata dall’imprevedibilità!
Ricorda però di renderlo divertente e sensuale.

Intimità

E’ molto utile iniziare con altre attività che costruiscono intimità invece di praticare il sesso come qualsiasi altra attività fisica.
Un reciproco massaggio rilassante con candele, fare una doccia insieme, condividere la tua poesia preferita, ecc…

 Foto sexy

Scattarsi foto sexy e inviarle via messaggio.
E’ coinvolgente e molto intimo, aiuta ad aumentare il desiderio e permette alle 2 persone di sentirsi connesse.

check-in periodico

È fondamentale monitorare continuamente la tua libido, cioè ciò che ti sta aiutando a provare desiderio, ciò che te lo sta inibendo e condividerlo con il tuo partner.
Personalmente consiglio di farlo ogni 15 giorni.

Ricorda

Il sesso sembra imbarazzante di cui parlare solo quando non ne parliamo.
Siamo in continua evoluzione e crescita, e la nostra vita sessuale non è diversa.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *