Blog Coaching

Ikigai

Iniziamo con il significato di questo termine:

L’Ikigai (生き甲斐?) (iki-vivere, gai-ragione) è l’equivalente giapponese di espressioni italiane quali “ragione di vita”, “ragion d’essere“.
Nella zona di Okinawa l’Ikigai è visto come “una ragione per svegliarsi al mattino”, ma può indicare anche una persona di cui si è profondamente innamorati.

Secondo la cultura giapponese, TUTTI avrebbero il proprio Ikigai.

L’Ikigai è un vero e proprio stile di vita in cui il concetto di priorità viene smembrato e sostituito dal concetto che la nostra esistenza deve essere suddivisa in aree combacianti e sovrapposte convergendo in un unico punto centrale. Proprio lì si trova il nostro Ikigai.
Una visione della vita completamente diversa ma se abbracciata con fede può aiutarci a trovare il nostro personale senso della vita.
Questo significa intraprendere un percorso in cui si ha ben chiara la direzione, indipendentemente dalle difficoltà o dalle deviazioni obbligatorie.

Visivamente la si raffigura con 4 cerchi, vediamo insieme il diagramma e le aree che lo compongono:

I 4 cerchi rappresentano rispettivamente:

  • ciò che ami fare
  • ciò che serve al mondo
  • ciò per cui potresti essere pagato
  • ciò che sai fare
  • all’incrocio tra ciò che ami e ciò che sai fare si trova la tua passione
  • all’incrocio tra ciò per cui potresti essere pagato e ciò che sai fare si trova la tua professione
  • all’incrocio tra ciò per cui potresti essere pagato e ciò che serve al mondo si trova la tua vocazione
  • all’incrocio tra ciò che ami e ciò che serva al mondo si trova la tua missione
  • al centro c’è il tuo Ikigai, un perfetto equilibrio tra: motivazione, utilità e remunerazione che dona il senso della propria vita.

Prima di scoprire cosa diventeremo, dobbiamo capire cosa amiamo davvero fare e cosa sappiamo fare.
Il metodo Ikigai ci aiuta quotidianamente a fare il punto della situazione e capire COSA vogliamo veramente, in modo da seguire la nostra vera vocazione e non percorsi già prefissati.
Ricordiamoci che a volte la ricerca dell’Ikigai potrebbe essere più importante e soddisfacente del trovarlo.

Vuoi provare a scoprire il tuo Ikigai?

Scarica e stampa il diagramma qui sotto

  • Prima di compilarlo raccogliti un minuto in un posto a te congeniale
  • Chiudi gli occhi
  • Abbandona la logica per lasciare spazio a creatività e fantasia, non avere paura
  • Rispondi a queste domande: cosa amo fare, in cosa sono bravo, per cosa potrei essere pagato, di cosa ha bisogno il mondo
  • Ora riapri gli occhi e prova a compilarlo

Non basta farlo una volta sola, dovrai continuare a ripeterlo (consiglio una scadenza settimanale), scoprirai ogni volta qualcosa di nuovo, imparerai a diventare sempre più sintetico nel focalizzare le aree.


Ricorda che trovare quale sia la ragione della propria esistenza richiede una ricerca interiore lenta, spesso lunga e non sempre facile.

Cosa ne penso io?

Personalmente sono più da priorità, obbiettivi, soddisfacimento di bisogni sempre più elevati, La piramide di Maslow mi è più congeniale.

Ma ne comprendo la filosofia, capisco che per molti può essere più funzionale trovare la propria serenità abbracciando questo approccio. Conosco persone estremamente soddisfatte che usano questo metodo quotidianamente.

E tu? Ti riconosci con questa filosofia?

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.